fbpx
CronachePrimo Piano

Stop ad eventi al chiuso e stretta sui migranti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Il numero sempre più alto di contagi registratosi sull’Isola ha costretto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci a prendere seri provvedimenti. La nuova ordinanza firmata ieri stoppa tutti gli eventi al chiuso nelle discoteche, diminuisce la capienza massima dei negozi e, in considerazione dei recenti sbarchi, istituisce l’obbligo di tampone per tutti i migranti arrivati sul suolo siciliano.

Ecco cosa cambia con la nuova ordinanza

Il documento firmato dal governatore Musumeci vieta, sia nelle discoteche sia negli esercizi pubblici, tutti gli eventi al chiuso. Per quelli all’aperto, invece, rimangono in vigore le linee guida recepite dal Dpcm e predisposte dalla Conferenza delle Regioni. Diminuisce la capienza massima, permane l’obbligo di mascherina e il distanziamento sulla pista da ballo.

Un altro punto fondamentale tocca Ferragosto, ormai alle porte. L’ordinanza prevede l’obbligo di comunicazione entro le 48 ore antecedenti all’evento per gli esercenti delle attività destinate al ballo e con afflusso di pubblico numeroso. Il sistema faciliterà i controlli delle Forze dell’Ordine.

Infine, la questione tendopoli per migranti: Musumeci le vieta categoricamente. Per altre strutture simili servirà, invece, l’ok dell’Asp. Inoltre, per ogni migrante sbarcato è prevista adeguata profilassi sanitaria con visita medica.

Multe salatissime attendono i trasgressori.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker