fbpx
GiudiziariaNews

Stent scaduti al Cannizzaro, 7 indagati

Catania -Sono sette le persone indagate per aver applicato a 11 pazienti dell’ospedale Cannizzaro degli stent scaduti tra il 2011 e il 2012.

Ad essere coinvolti e indagati per falso, frode e somministrazione di medicinali guasti sono tre sanitari e quattro legali rappresentanti di aziende mediche. Oggi i Carabinieri del Nas hanno notificato i 7 avvisi di conclusioni indagini per l’inchiesta della Procura di Catania

L’impianto in angioplastica non ha determinato lesioni per la salute dei pazienti, che ne avevano veramente bisogno.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button