fbpx
Eventi

Standing ovation per “Etna in Scena” 2020

Nonostante la grave situazione sanitaria in atto, nel nostro paese la 22esima edizione di “Etna in Scena” è arrivata, ugualmente, a toccare i sentimenti del pubblico. “Applausi scroscianti, standing ovation, sorrisi con centinaia di spettatori ad ogni appuntamento”. Sul palco del teatro Falcone-Borsellino di Zafferana Etnea centinaia gli artisti che hanno regalato emozioni. Molti i grandi big della musica italiana ma anche cabarettisti e compagnie locali alle tribute band e gruppi jazz.

“Siamo davvero soddisfatti di essere riusciti a realizzare la nostra rassegna-sottolinea il sindaco Salvatore Russo- che ci ha permesso in questi mesi di regalare momenti di spensieratezza ai nostri cittadini e agli spettatori venuti a trovarci da diverse parti della Sicilia”.

 

 

Da luglio a settembre una serie di appuntamenti con grandi nomi

Da luglio a settembre una serie di appuntamenti con grandi nomi: Vinicio Capossela, Max Gazzè, Marco Masini, Alice canta Battiato e Lello Analfino e i Tinturia, e poi ancora l’ex comico di Zelig, Maurizio Battista, la squadra di “Sicilia cabaret” e Gino Astorina e il “Gatto Blu”. “Quest’estate abbiamo voluto riconfermare il nostro impegno nonostante tutto-commenta l’assessore Salvo Coco -e siamo grati a tutti gli artisti che si sono esibiti sul nostro palcoscenico e gli addetti ai lavori che, instancabili, hanno vigilato sulla nostra sicurezza e sulla buona riuscita di ogni evento”. “Stiamo già pensando all’edizione del 2021, sperando che tutto possa tornare quanto prima alla
normalità” commentano gli organizzatori dell’evento.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker