fbpx
CronachePrimo Piano

Sri Lanka: Catania a lutto con i suoi tanti abitanti srilankesi

Catania colpita dagli attentati in Sri Lanka.

Il maggior numero di stranieri residenti a Catania è srilankese, una coltre luttuosa scende quindi anche sulla città etnea. Nelle ultime ore la scoperta che tra le oltre 200 vittime vi è anche una donna srilankese, residente stabilmente a Catania, la 55 enne Haysinth Rupasingha. La donna è morta nella chiesa di San Sebastiano a Katuwapitiya nella provincia di Negombo. Si trovava in Sri Lanka per le vacanze pasquali. Fra qualche giorno avrebbe proseguito il suo viaggio per l’Australia dove avrebbe dovuto incontrare la figlia.

La donna era molto conosciuta all’interno della comunità srilankese di Catania. Di religione cattolica era una assidua frequentatrice della chiesa di Santa Maria dell’Ogninella.

Già da ieri il tempio buddista di via Giannotta, frequentato per lo più da cittadini dello Sri Lanka, ha avviato una serie di iniziative di cordoglio.

F.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker