fbpx
Senza categoriaSport

Sporting Viagrande-Acireale 1-2: i commenti e le dichiarazioni del dopo partita

Espugnando per 1-2 l’ostico campo di Viagrande, l’Acireale inizia nella maniera migliore il proprio 2016. Come raccontato in sede di cronaca, i granata infatti superano lo Sporting Viagrande dopo una partita parecchio vivace e combattuta, ma per l’andamento complessivo della gara la vittoria di marca acese appare come un risultato meritato.

L’Acireale, arrivato alla terza vittoria consecutiva fra vecchio e nuovo anno, continua così la propria risalita in classifica: adesso gli acesi, con i loro 31 punti si trovano al quinto posto in zona play off ed a quattro lunghezze di distanza dalla nuova capolista Igea Virtus. Insomma, sembra che l’Acireale abbia imboccato la strada giusta ed i granata possono sicuramente recitare un ruolo di primo piano nella lotta per la vittoria del campionato. Inoltre, i miglioramenti, la crescita generale della squadra anche per quanto riguarda i meccanismi di gioco apparsi molto più convincenti, lasciano ben sperare in vista delle prossime settimane. Archiviato il successo a Viagrande, adesso in casa Acireale si pensa a preparare la sfida in programma domenica prossima, quando allo stadio “Tupparello” arriverà la Sicula Leonzio per uno scontro diretto d’alta classifica che promette scintille.

Tornando alla vittoria di Viagrande, abbiamo raccolto le impressioni dei due allenatori a fine partita. Ezio Raciti, l’allenatore dell’Acireale, commenta la vittoria dei suoi ragazzi in questi termini:

<<Abbiamo meritato la vittoria ed al di là del loro gol, non abbiamo subito altre situazioni pericolose. Siamo stati bravi a ribaltare il risultato grazie alla determinazione ed alla voglia di vincere messa in campo dai ragazzi. La squadra sta bene e lo abbiamo dimostrato contro un Viagrande che ha dimostrato di essere una buona squadra. Arbitraggio? A mio avviso è stato un arbitraggio inadeguato alla partita e non è possibile che ci siano queste terne arbitrali in Eccellenza. Gara contro la Leonzio? Sappiamo che sarà una partita tosta, ma ci prepareremo per giocare l’incontro a viso aperto>>.

L’allenatore dello Sporting Viagrande, Vittorio Jemma, si esprime in questi termini e commenta la sconfitta della sua squadra: <<Abbiamo fatto un buon inizio di partita, ma al di là di questo credo che i miei ragazzi nel complesso abbiano fatto una buona prestazione. Abbiamo affrontato l’Acireale che è una delle squadre più forti del campionato e, nonostante abbiamo giocato con l’uomo in meno per circa un’ora, sono soddisfatto della prestazione della squadra perchè abbiamo tenuto bene il campo ed abbiamo giocato alla pari. ‘E’ normale che visto l’andamento della partita oggi c’è amarezza per la nostra sconfitta, però è anche vero che dobbiamo fare punti contro le nostre dirette rivali se vogliamo raggiungere la salvezza. Arbitraggio? Non voglio commentare la direzione arbitrale poichè sappiamo che un errore da parte del direttore di gara fa parte del gioco, come d’altronde l’errore di un allenatore o di un calciatore. Obiettivo? Siamo in linea con l’obiettivo societario di raggiungere la salvezza, stiamo lavorando bene e stiamo valorizzando i nostri giovani calciatori>>.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button