fbpx
EventiLifeStyle

Sport e divertimento per l’estate di Etnapolis

Tra lezioni di sport, discipline marziali e danze, laboratori didattici creativi per bambini tutti i giorni e lezioni di golf per grandi e piccini nel weekend il cartellone di eventi estivi di Etnapolis si annuncia come un’opportunità imperdibile di svago per le famiglie alla ricerca di spazi e occasioni per trascorrere serenamente il tempo libero, fare nuove amicizie, sperimentare attività sportive sconosciute o imparare i segreti delle discipline orientali dalle riconosciute virtù per migliorare l’equilibrio psicofisico.

EP, al centro il direttore di Etnapolis, Alfio Mosca durante la presentazione degli eventi estiviIl programma degli eventi estivi – tutti gratuiti – è stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa alla quale, ospiti del direttore di Etnapolis Alfio Mosca, hanno preso parte Angelo Musumeci (presidente A.S.I. Sicilia), Michele Cancelliere e Alfredo Petralia (presidente commissione sportiva e segretario sportivo del circolo di golf “Le Saie”), Dorotea Cancelliere (responsabile delle attività giovanili dello stesso circolo di golf), Vincenzo Fargione (Villaggio La Cucaracha) e Alessandra Famoso (Agenzia Famoso).

“Abbiamo pensato – spiega il direttore Alfio Mosca – ad appuntamenti su misura per le famiglie, così da accontentare le mamme, i papà, i ragazzini e fratellini più piccoli e persino la fascia della terza età, visto che, con i genitori al lavoro, sono in tanti ad affidare i figli ai nonni. Dal golf alla danza orientale, dalle lezioni di musica e teatro per i piccoli allo shiatsu e al tai-chi per i grandi, c’è una disciplina per ognuno di loro, un’occasione di gioco e apprendimento guidato per i piccoli e in generale la possibilità di vivere con serenità il tempo libero in uno spazio curato e sorvegliato, con servizi per i visitatori e ampi parcheggi”.

Fra le novità dell’estate di Etnapolis la possibilità di sperimentare – gratis e con veri istruttori – ogni weekend (dal 24/25 giugno e fino al 29/30 luglio, al mattino 11-13, nel pomeriggio 16-19), uno sport ancora poco diffuso, come il golf, che avvicina i giocatori alla natura e al paesaggio. Il progetto è realizzato in collaborazione con il circolo di golf Le Saie. Spiega Dorotea Cancelliere (responsabile attività giovanili): “Per questo progetto estivo a Etnapolis, mettiamo a disposizione i nostri maestri federali che guideranno adulti e ragazzini alla conoscenza di uno sport, il golf, che favorisce la concentrazione e predispone a cogliere la bellezza della natura e del territorio, in questo caso quello unico della Sicilia con l’Etna protagonista della scena del green”.

EP, Estate 2017, lezioni arti marziali con istruttori ASISotto l’egida dell’Asi (l’associazione che riunisce le società sportive dilettantistiche in Italia) sono in programma decine di appuntamenti gratuiti a Etnapolis. Dopo lo shiatsu (che torna, dalle 18 alle 20, il 28 giugno), è di scena il tai chi chuan (22-29 giugno, dalle 19.30 alle 20.30) ospitato nei piazzali esterni del Lungolago, in un contesto assai suggestivo soprattutto al tramonto; dal 23 al 30 giugno (e poi dal 7 al 14 luglio), dalle ore 18 alle 20, tocca al karate e alle lezioni di difesa personale per donne; venerdì 30 giugno (ore 18-20), sempre sui piazzali esterni, grande e contagiosa allegria con il sound americano dei balli country; domenica 2 luglio wushu kung fu e danze orientali (sempre dalle 18 alle 20), mentre domenica 9 luglio si gioca a soft-air (18-20). “Il nostro – spiega Angelo Musumeci, presidente Asi – è un invito a praticare sport e migliorare il proprio stile di vita: non è necessario fare attività troppo impegnative, ma qualche ora di sport alla settimana, che sia in palestra, al mare o in montagna, miglioreranno il benessere psicofisico di chiunque, grandi e piccini”.

Per i bambini dai 5 ai 10 anni in visita a Etnapolis con le loro famiglie l’appuntamento è quello con la “Piccola Accademia delle Arti”, un ciclo di laboratori pomeridiani gratuiti dedicati a discipline artistiche di ieri e di oggi che, con un tema diverso ogni settimana, fino al 6 agosto, terrà impegnati i più piccoli dalle 17 alle 20. Spiega Alessandra Famoso, organizzatrice dei laboratori: “Dopo la musica, con le lezioni di percussioni, e il mestiere del dj radiofonico (che si conclude la prossima domenica), abbiamo in programma la narrativa, per riscoprire il piacere della lettura e della letteratura (da 26 giugno al 2 luglio); quindi la danza (dal 3 al 9 luglio); la fotografia (dal 10 al 16 luglio); la scultura (dal 17 al 23 luglio); il teatro (dal 24 al 30 luglio) e concluderemo con la pittura (dal 31 luglio al 6 agosto)”.

In collaborazione, infine, con il villaggio turistico la Cucaracha un esperimento di visita virtuale con il supporto di visori VR che consentono di esplorare uno spazio a distanza: tutti i weekend, dal 17 giugno al 13 agosto, al mattino alla Cucaracha (dalle 11 alle 14) e nel pomeriggio a Etnapolis (dalle 17 alle 20), i visitatori potranno scoprire le meraviglie del mondo virtuale indossando visori ad altissima tecnologia che li catapulteranno a Etnapolis (mentre al mattino sono in costume e ciabatte al mare della Cucaracha) e viceversa nel pomeriggio alla Cucaracha mentre staranno passeggiando nella galleria di Etnapolis.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button