fbpx
GiudiziariaNewsPolitica

Gioiellerie, leasing, centri estetici e persino fumetti. Le spese pazze dei deputati che andranno a giudizio

Quando si dice spese pazze, il deputato Livio Marrocco userà persino 179,40 euro per l’acquisto di fumetti Diabolik.

Quei fondi in realtà sarebbero dovuti servire per finanziare il suo gruppo parlamentare all’Ars ma non sono le 179 euro che mettono sulla graticola l’allora capogruppo pro tempore di Futuro e Libertà – Fli Sicilia.

Andiamo nello specifico

  • 1.000,00 euro nel 2012 a favore della Acqua Marcia Turismo società che gestisce numerose strutture alberghiere
  • 13.975 euro per regalie varie, abbigliamento, profumeria, ottica, pranzi di pasqua, l’acquisto dei famosi Diabolik e  persino la revisione del proprio scooter nonchè soggiorni in vari alberghi e località con una donna formalmente non avente ad alcun rapporto con il gruppo parlamentare Fli.

Spese folli anche per Cataldo Fiorenza nella qualità di Presidente pro tempore del gruppo parlamentare Misto Forza del Sud

  • euro 10.742,83 di cui si sarebbe appropriato mediante ricariche di carte prepagate. Spenderà 1.100 euro in gioielleria; 2.156,00 euro al supermercato; 381,00 euro in farmacia; 1.192 euro in negozi di arredamento; 439,00 euro online; 1.318,00 per articoli elettronici; 4.139, 00 euro per libri e polizze di assicurazione.
  • euro 637,00 per pagare il cenone di capodanno al Villa Neri Resort di Linguaglossa a favore di una sua collaboratrice ed altre tre persone.
  • euro 2.446,90  di cui: 1.000,00 euro per un regalo lista nozze alla gioielleria Avolio di Catania; 1.158,00 euro per un barbecue weber, ancora un quota lista nozze del valore di 200,00 euro e circa 90.00 euro per l’acquisto di candele, piante e vasi.

Rudy Maira paga ben due leasing per le automobili personali, spendendo da capogruppo dell’Udc 48.177,72 euro e da presidente del Pid 29.758,00 euro. Cambiano i partiti ma non le preferenze per le auto che sono sempre Audi. Ma ci sono ancora altri acquisti.

  • 6.386,00 spesi per cesti regalo alla Mediterranea Spezie e Aromi di Nasonte per l’importo complessivo di 2.086,00 euro; 2.000,00 euro alla gioielleria Palumbo e altre 2.300,00 euro all’enoteca Arco Antico di Maurizio Lavenia.

Seguiranno le spese degli altri onorevoli

ARTICOLI CORRELATI

Spese Pazze Ars: Acquisti di Pogliese per regali, Mcdonald’s, rette scolastiche, alberghi

Spese pazze all’Ars: D’Agostino prosciolto, a giudizio Pogliese e Fiorenza

 

 

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button