fbpx
Nera

Spari in luogo pubblico, arrestato 41enne

Deve scontare un residuo di pena per spari in luogo pubblico. Arrestato.

L’uomo è responsabile di lesioni personali, ricettazione, detenzione illegale di armi e spari in luogo pubblico, reati avvenuti nel settembre 2015.

I Carabinieri della Stazione di Militello in Val di Catania hanno tratto in arresto il 41enne Schepis Maurizio del posto in esecuzione ad un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dalla Procura della Repubblica di Caltagirone.

L’uomo deve scontare la pena di anni 1, mesi 10 e giorni 29 di reclusione.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

EF.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.