Nera

Spaccio in casa, sequestrati 6 kg di “fumo”

I Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il 53enne catanese Carmelo Fresta, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli uomini del Nucleo Operativo, ieri sera, al termine di un’attività info-investigativa supportata da numerosi servizi di osservazione e pedinamento, attivata a seguito di numerose telefonate pervenute al centralino dei carabinieri circa un viavai di persone di tutte l’età dall’abitazione dell’uomo, vi hanno fatto irruzione.

I militari, nel perquisire l’immobile, all’interno di una stanza adibita a deposito e al confezionamento dello stupefacente, hanno scovato: 8 buste di plastica termosaldata, contenenti complessivamente Kg 6,3 di marijuana; 1 bilancia elettronica; 1 macchinario per imbustare in sottovuoto; nonché altro materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per preparare le dosi singole di stupefacente da porre in commercio.

La droga, del valore al dettaglio di oltre 60.000 euro, è stata sequestrata, mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.


E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.