fbpx
Nera

Nascondevano 2 kg di hashish a Cibali, quattro arresti

Quattro pusher nascondeva quasi due chili di hashish all’interno di un appartamento a Cibali. 

La polizia ha arrestato Filippo e Salvatore Tonzuso, rispettivamente di 49 e 23 anni, Salvatore Messina 22 anni ed Agostino Massimiliano Sozzi 19 anni. I quattro sono responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish.

Ieri sera, a seguito di un controllo dell’abitazione di Salvatore Tonzuso, attualmente ai domiciliari, gli agenti hanno notato alcuni movimenti sospetti.  Tre dei ragazzi che si trovano all’interno dell’appartamento, una volta visto  il personale tramite le telecamere esterne, erano già pronti per uscire sulla veranda esterna. Quest’ultima collegata tramite una rampa di scale, consentiva l’accesso alla terrazza sovrastante.

I militari hanno subito raggiunto e fermato Filippo Tonzuso, Salvatore Messina e Agostino Massimiliano Sozzi. I pusher si trovavano in un punto della terrazza scarsamente illuminato con accanto hashish dal peso di circa 1,900 kg: tre soggetti erano pronti a disfarsi della droga.

Insieme alla sostanza stupefacente, inoltre, gli agenti hanno trovato e sequestrato denaro contante, ritenuto provento dell’attività illecita.

E.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker