fbpx
Cronache

Spaccio a San Cristoforo, fermato un minorenne

Catania –  I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza  Francesco Palazzolo, 41enne, già ai domiciliari per droga, ed un 16enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, una pattuglia, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio nel popolare quartiere San Cristoforo, ha notato in via Testulla il 41enne lanciare, ad un segnale convenuto, dal balcone di casa delle bustine di droga al minore che a sua volta è stato visto cederle ad occasionali acquirenti, previo il corrispettivo in denaro.

I militari immediatamente intervenuti hanno prima bloccato il 16enne trovandolo in possesso di 43 euro, ritenuti parziale provento dell’attività illecita, e subito dopo fermato e perquisito il 41enne nella propria abitazione trovandolo in possesso di grammi 21 di marijuana, già confezionata in 15 dosi pronte lo spaccio. La droga ed il denaro sono stati sequestrati.

L’uomo è stato associato nel carcere di Piazza Lanza mentre il minorenne è stato affidato al Centro di Prima Accoglienza per i Minori di via Franchetti, come disposto dalle rispettive Autorità Giudiziarie.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button