fbpx
NeraPrimo Piano

Spacciava ai coetanei di un’altra scuola, beccato 18enne

Un giovane studente spacciava a dei coetanei di un altro istituto a Riposto.

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 18enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti negli ambienti scolastici, i militari, ieri mattina, in sinergia con una unità cinofila del Nucleo di Nicolosi, hanno osservato il giovane, studente all’istituto Tecnico Nautico Statale Luigi Rizzo, piazzarsi nei pressi del Liceo di Scienze Umane Michele Amari e prendere contatti con alcuni coetanei.

I carabinieri, intervenendo immediatamente, hanno dato la possibilità al pastore tedesco Auro di fiutare la droga, circa 20 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, occultata all’interno dello zaino dal giovane pusher nonché di rinvenirgli nella tasca del giubbotto 60 euro in contanti, presumibilmente ricavati dell’attività illecita. Estendendo la perquisizione nel domicilio dello studente, i militari hanno rinvenuto altri 30 grammi della stessa sostanza stupefacente.

La droga e il denaro sono stati opportunamente posti sotto sequestro.

EG.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker