fbpx
CronacheNews in evidenza

Sostare: Adiconsum, inammissibile che i cittadini paghino i conti in rosso dell’azienda

Catania- “È inammissibile che i disavanzi di amministrazione di una società partecipata vengano pagati con i soldi dei consumatori – afferma Emauele Bonomo, presidente di Adiconsum Catania –. L’adeguamento Istat della tariffazione oraria ha un senso e può essere contemplato solo se contestuale a un concreto e sostanzioso adeguamento dei servizi. Innanzitutto però è necessario compiere ogni azione utile per rimettere in sesto l’azienda”.

Il presidente Bonomo lancia poi un monito all’aula consiliare.

“La questione ha bloccato anche i lavori del Consiglio comunale – ricorda –. Leggiamo da notizie di stampa che domani si riunirà la conferenza dei capigruppo e che sicuramente affronterà la questione. Come associazione dei consumatori ne approfittiamo per invitare i consiglieri che devono votare la delibera a ricordare bene il motivo per cui si trovano negli scranni del Consiglio comunale. Se non dovessero ricordarlo lo facciamo noi: il loro compito è lavorare nell’interesse dei cittadini. E sicuramente pagare di più, per un servizio che non funziona ai massimi livelli e con un’azienda in passivo, non va a vantaggio del consumatore”.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.