fbpx
NeraNews in evidenza

Sorvegliato speciale viola gli obblighi, fermato

Catania – I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza il 30 enne Giuseppe PUGLISI, di Misterbianco, poiché ritenuto responsabile di violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

L’equipaggio di una “gazzella” del Nucleo Radiomobile sabato sera in Via dell’Autonomia a Gravina di Catania ha imposto l’alt ad una Fiat 500, guidata dalla consorte, con a bordo il sorvegliato speciale inosservate agli obblighi della misura preventiva che lo voleva relegato entro i confini del comune di residenza.

L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button