fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Sorpresi in un’abitazione a San Cristoforo con mezzo Kilo di marijuana e 44.500 euro in contanti

Catania-Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa hanno arrestato in flagranza Idonia Giovanni, 25enne, Tudisco Luciano, 22enne, e Abbascià Luigi, 35enne, Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, tutti catanesi, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il 35enne dovrà rispondere anche di violazione vincoli della Sorveglianza Speciale.

La sera scorsa i militari, a conclusione di un’articolata attività info investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 25enne a San Cristoforo sorprendendo all’interno i predetti e rinvenendo, ben occultati in un’intercapedine ricavata in una parete, 1 involucro di cellophane contenente 500 grammi di marijuana, 1 pianta di cannabis indica, dell’altezza di 150 cm circa, 2 bilancini di precisione, vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente e la somma contante di 44.500 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati.

Nella circostanza è stato anche denunciato alla Procura della Repubblica di Catania un 54enne sempre per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti .

Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari in attesa di essere giudicati

con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button