fbpx
CronacheGiudiziariaNews in evidenzaPalermo

Condannato all’ergastolo l’uomo che uccise la sorella dell’ex fidanzata

Palermo – La Corte di Cassazione ha confermato per Samuele Caruso la condanna all’ergastolo inflitta in primo e secondo grado dai giudici palermitani. L’uomo è accusato di avere ucciso la 17enne Carmela Petrucci, sorella della sua ex fidanzata Lucia.

L’omicidio avvenne a Palermo il 19 ottobre del 2012. Quattro anni dopo finalmente la sentenza definitiva.

Caruso, che non aveva accettato la fine della sua storia d’amore, aspettò Carmela e Lucia all’ingresso della loro abitazione e le aggredì accoltellandole. La ex fidanzata venne gravemente ferita mentre la sorella morì.

Il giovane fu arrestato dopo poche ore dal delitto.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker