fbpx
CulturaLibriLifeStyle

Solo se c’è la luna, il nuovo libro di Silvana Grasso alle Ciminiere

Una ragazzina affetta da una rara malattia che la costringe a vivere al buio, una “quasi” sorella che prova per lei un sentimento d’attrazione sessuale devastante e un padre che conosce solo la ragione. E’ la storia del nuovo libro di Silvana Grasso, “Solo se c’è la Luna”

Domani, 28 marzo, alle ore 10,30, nella sala E7 delle Ciminiere –  Assostampa Catania – saranno illustrati dalla scrittrice Silvana Grasso, dall’Art Director Liliana Nigro e dal segretario provinciale Assostampa Daniele Lo Porto i contenuti dell’incontro del 31 marzo al  Palazzo della Cultura, alle ore 17.00, per la presentazione del libro di Silvana Grasso “Solo se c’è la Luna” alla presenza del magistrato della Corte di Appello di Caltanissetta, Giovambattista Tona, Cesare De Michelis, editore Marsilio, e professore emerito di Letteratura moderna e contemporanea dell’Università di Padova e il caporedattore del quotidiano La Sicilia, Giuseppe Di Fazio.

A moderare l’incontro la giornalista Katya Maugeri.

Durante l’incontro la performance artistica di moda con abiti di Miriana Spinello a cura della Maison do Cochon diretta da Liliana Nigro, la quale ha dichiarato: “Il mio legame con la splendida Silvana è inscindibile, l’Etna e il fuoco, la fiamma e la lava, unite da passioni forti, da ardori trasversali. Partecipare a questo evento mi permette di renderle omaggio, dedicandole una piccola performance in segno di ammirazione assoluta e indelebile. A lei ogni plauso perché vive e fa vivere il coraggio di essere se stessi”

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button