fbpx
CronacheMultimediaNewsNews in evidenza

Soccorso un altro barcone, si cercano centinaia di dispersi VD e FT

Le navi della Marina Militare Mimbelli e Sirio sono state impegnate ieri nei soccorsi al barcone che si è capovolto al largo delle coste libiche. Oggi a Catania la rete antirazzista ha posto l’attenzione sul tema.

Il cacciatorpediniere Mimbelli, ancora sulla scena d’azione come nave comando delle operazioni di ricerca di eventuali superstiti, ha soccorso pochi minuti fa un gommone con numerosi migranti a bordo.

[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=hvDVzWrqY-Q” width=”500″ height=”300″]

L’elicottero del cacciatorpediniere Mimbelli ha trasportato 3 migranti soccorsi dalla nave di Medici senza Frontiere Dignity1 all’ospedale di Lampedusa: un uomo con frattura alle gambe ed una donna, accompagnata dal figlio di un anno, che aveva necessità di una dialisi.

Anche un elicottero di nave Cavour, flagship dell’operazione Eunavformed, è intervenuto nei soccorsi trasportando altri 3 migranti feriti sempre all’ospedale di Lampedusa.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker