Cronache

Siracusani in trasferta rubano al Centro Sicilia

Tre siracusani in trasferta a Catania beccati a rubare presso il “Bricoman” del centro commerciale “Centro Sicilia”. 

I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato nella flagranza un 66enne e la figlia 31enne, entrambi di Melilli (SR) e l’amica di quest’ultima, una 28enne di Francofonte (SR). Sui tre pende l’accusa di concorso in furto aggravato.

Arresto possibile grazie alla stretta collaborazione tra gli addetti alla sicurezza, dislocati nei diversi centri commerciali e l’Arma territoriale. Ieri pomeriggio, i militari di pattuglia hanno potuto bloccare in tempo i ladri mentre tentavano di allontanarsi dall’area commerciale. I tre, infatti, avevano con sé della merce rubata poco prima dal punto vendita “Bricoman”. Restituita al responsabile del centro commerciale la refurtiva dal valore di circa 300 euro.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.