fbpx
CronacheNews in evidenza

Caso Oda, la replica del gruppo di iscritti ai sindacati che si dissocia

Catania – In seguito alla presa conoscenza del comunicato stampa diramato a firma della Cgl, Cisl e Uil, insieme a Fp Cgl, Cisl, Fp e Uil, Fpl di Catania nel quale si legge: “Il sindacato sostiene l’iniziativa del commissariamento intrapresa dall’Arcivescovo di Catania”, un congruo numero d’iscritti dei sindacati si dissocia dal vergognoso contenuto antidemocratico, poiché trattasi di decisione assunta senza consultazione assembleare.

Pertanto, non solo si distanziano dalla decisione unilaterale e “di parte”, in data odierna procedono alla cancellazione della propria adesione. E tutti uniti con il nostro delegato unico amministrativo Alberto Marsella gridiamo lasciateci la nostra dignità lavorativa che lui ha dato.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button