fbpx
CronachePrimo Piano

L’estate 2020 sarà alla riscoperta dell’Italia: la Sicilia tra le mete più gettonate

Il Coronavirus non ha fermato la volontà di passare l’estate in Sicilia.

Airbnb, leader nel settore viaggi, consacra l’Isola tra le mete più più popolari, insieme a Sardegna, Puglia, Trentino Alto-Adige e Costa Etrusca.  Sarà un’estate tutta italiana quella che si prospetta nei prossimi mesi, dal sapore anni ’60.

Certamente, il boom di ricerche è un importante segnale di ripresa. Ma i contenuti sono nettamente diversi rispetto alla stagione estiva precedente. Il 62% degli utenti è alla ricerca di una casa “indipendente”, dotata di due confort fondamentali: piscina e Wi-fi.

Non più musei ma relax in casa

Il distanziamento sociale limiterà molto le attività culturali. Dunque la “casa” rimpiazzerà la destinazione del viaggio. Proprio per questo motivo, la connessione giocherà un ruolo fondamentale vista l’esigenza di lavorare in modalità smart working.

Un altro parametro in aumento è la durata del soggiorno. Dite addio agli scarni weekend, che scendono del 70% contro il 66% dei soggiorni che superano la settimana.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker