fbpx
EditorialePrimo Piano

Sia fatta chiarezza su quel video vergognoso

Che fosse l'uomo dei miracoli si sapeva, poi arriva quel video vergognoso

Che fosse l’uomo dei miracoli lo sapevamo. Capace di moltiplicare i voti, di resuscitare i morti. E di voti ne ha presi più di tutti, Luca Sammartino, ben 32.000. Un record, l’uomo più votato di sempre.

Di fronte a questi numeri l’interrogativo sorge spontaneo: ma come ha fatto?

E’ vero, ha investito, dicono, cifre da capogiro in questa campagna elettorale. C’è chi dice addirittura un milione di euro. Ma non basta a spiegare un numero di voti così alto.

Poi arriva un video come quello che sta girando su Facebook e che l’Urlo ha rilanciato.

E capisci molte cose.

Fare votare persino le persone interdette, falsificando le firme, a insaputa dei parenti, fare votare anziani ospitati nelle case di cura che non riescono nemmeno a mangiare da sole è un atto che supera ogni livello di immaginazione e di cinismo politico, a cui non si riesce a credere.

Eppure, stando a quanto denunciato nel video e – a quanto pare – pure ai carabinieri, sembrerebbe esattamente quello che è successo.

Adesso, compete alle autorità competenti risalire alle responsabilità e individuare la rete di complicità che ha consentito queste pratiche scandalose.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button