fbpx
Cronache

Si rifiuta di pagare l’affitto e minaccia con la pistola il proprietario di casa: arrestato

Da otto mesi non pagava l’affitto della casa: così all’ennesima richiesta da parte del proprietario di casa l’ha minacciato con una pistola. Così un 42enne di Adrano, nel catanese, è stato denunciato per minacce gravi.

L’uomo viveva nell’abitazione sita nel centro cittadino da circa quattro anni. Ma da ormai otto mesi non pagava più il canone di locazione. Dunque di fronte alla richiesta di saldare il debito, il 42enne ha minacciato il proprietario di casa con una pistola -poi risultata a salve- intimandogli di allontanarsi qualora non avesse voluto subire ripercussioni gravi. 

Ma l’affittuario allontanandosi ha denunciato quanto accaduto alla polizia: immediato l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno rinvenuto all’interno dell’abitazione dell’aggressore la pistola a salve a cui era stato tolto il tappo rosso e un coltello a farfalla.

Malgrado detenere l’oggetto non sia illegale, costituisce un’aggravante utilizzare lo stesso oggetto per commettere un reato: proprio per questo motivo dovrà rispondere alle accuse come se avesse usato una pistola vera.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button