fbpx
Eventi

Si conclude la 2° edizione Etnabook: ecco i vincitori del premio “Cultura sotto il vulcano”

Si è conclusa ieri la 2°edizione di Etnabook 2020, Festival del Libro e della Cultura. La manifestazione culturale, tenutasi al Palazzo della Cultura di Catania è stata organizzata sia dal Comune sia dall’assessorato alla Cultura e alle Politiche Scolastiche realizzando un’edizione gravida di personalità importanti. Tantissimi, infatti, gli incontri, dalla mattina alla sera, stimolanti un pubblico già corposo; segnale che la città ha voglia di nutrirsi di esperienze e incontri culturali.

“Il lockdown ci ha fatto riflettere molto sull’importanza della cultura”

Cirino Cristaldi, presidente di Etnabook, dichiara:  “Il periodo di lockdown ci ha fatto riflettere molto sull’importanza della cultura, delle arti, di tutto quello che emotivamente ci rende ciò che siamo. Come presidente del Festival del libro e della cultura di Catania avevo, infatti, la responsabilità di dare l’esempio e di coinvolgere la cittadinanza nella ripartenza. Ci siamo riusciti, è stata un’edizione piena di emozioni e sorprese”.

Diversi i protagonisti che si sono passati la staffetta in questi tre giorni: Antonio Caprarica, Barbara Bellomo, Rosario Palazzolo, Luca Vullo, Claudio Pelizzeni, Sara Rattaro, Anna Giurickovic Dato e, ancora, Daniele Di Frangia, Sarah Donzuso, Dora Marchese, Costanza DiQuattro, Luca Quarin. Tanti, anche gli eventi collaterali, come il laboratorio di Yoga dal titolo “Medita, Scrivi, Trasformati” o ancora la sezione Etnakids, con incontri con la Scuola del Fumetto di Palermo.

La serata inaugurale, condotta da Paolo Maria Noseda (divulgatore di cultura e interprete di “Che tempo che fa”) ha avuto al centro il Premio Letterario “Cultura sotto il vulcano”, con la premiazioni dei vincitori e la nomina delle menzioni speciali. Nella serata conclusiva, invece, si sono svolte le premiazioni del concorso dedicato ai booktrailer, organizzato in collaborazione con l’Associazione Dirty Dozen, e della sezione C (Un libro in
una pagina) del Premio Letterario Etnabook – Cultura sotto il vulcano.

I vincitori e le menzioni speciali di tutte le categorie

SEZIONE A

Prima classificata: Valeria Mazzeo, Il barcone di Caronte
Secondo classificato: Samuele Fazio, Zero
Terzo classificato: Giuseppe Schembari, A conti fatti

Premio della critica
Donna: Gabriella Grasso, Ti aspetto qui
Uomo: Giuseppe Melardi, Nuvola

SEZIONE B – Premio Enrico Morello

Primo classificato: Luciano Varnadi Ceriello, Il segreto di Marlene, Armando Curcio Editore
Secondo classificato: Danilo Mauro Castiglione, Considerazioni, Algra Editore
Terzo classificato: Gianfranco Sorge, Perturbanti congiungimenti, Goware

Premio della critica
Donna: Maria Giovanna Bucolo, Confini instabili, Prova d’autore
Uomo: Massimo Cracco, Senza, Autori riuniti
Premio Miglior inedito
Donna: Maria Elisabetta Giudici, Foresta invisibile
Uomo: Claudio Colombrita, Nostro amico Gesù
Premio Opera prima
Donna: Michela Longo, Alessandra Parentela, Un viaggio chiamato psicoterapia, CTL
Editore
Uomo: Maurizio Mattiuzza, La malaluna, Solferino
Premio Presidente della giuria
Donna: Dejanira Bada, Storia di un uomo vescica, Villaggio Maori
Uomo: Ettore Zanca, Santa muerte, Ianieri Ed.
Premio Sicilia
Donna: Marta Aiello, Stranieri a casa nostra, Robin Edizioni
Uomo: Giampaolo Cassitta, Domani è un altro giorno, Arkadia

SEZIONE C – Un libro in una pagina

Primo classificato: Morgana Chittari, Cinquecento
Secondo classificato: Massimo Rapisarda, Non c’è verso
Terzo classificato: Danilo De Luca, A proposito del Prof. Baldini
Premio della critica
Paolo Sidoti, Figlio della notte

CONCORSO BOOKTRAILER

Il cratere Dostoevskij, Lekton Edizioni. Regia di Raffaele Montesano e Giovanni Botticella.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker