fbpx
EventiLifeStyle

Sherbeth Festival. Alla Villa Bellini l’inizio della manifestazione

Buon successo di pubblico al primo giorno dell'undicesimo campionato mondiale del gelato.

Lo Sherbeth Festival è iniziato a Catania e durerà fino a domenica 29 settembre alla Villa Bellini.

50 gelatieri in gara per la Coppa del Mondo allo Sherbeth festival

In questa magnifica location sono stati allestiti 50 chioschi. Qui è possibile gustare varie tipologie di gelato proposti dai maestri gelatieri più bravi al mondo, grazie alla Sherbeth Card dal valore di 10 euro. Quest’ultima può essere anche ricaricata durante il festival tramite il sito www.sherbethfestival.it oppure tramite l’app. La Card dà diritto a tre degustazioni di gelato, in cono o in cialda , più una bottiglietta d’acqua.  Questa edizione è caratterizzata da una speciale novità, è del tutto plastic free.  Un’altra importante novità sarà L’Area Vip, nella quale con l’utilizzo di un ticket dal valore di 20 euro, si potranno assaggiare tutti i gusti di gelato e osservare dal vivo i magnifici maestri gelatieri. Solo qui si ha la esclusiva possibilità di assaggiare i gelati che saranno presentati successivamente alla giuria del Concorso Procopio Cutò. 

La prima giornata alla Villa Bellini

La prima giornata è sembrata procedere splendidamente. L’affluenza di persone ha iniziato a persistere verso le 17.30. La folla si è mostrata interessata alla varietà di gusti di gelato ,dimostrando attenzione e curiosità   per quanto riguarda  i racconti  delle ricette dei Maestri Gelatari. Questi ultimi provengono da tutto il mondo: Bolivia, Giappone, Olanda, Germania e anche concorrenti provenienti da località italiane.

Durante questa prima giornata, tutti hanno potuto assaggiare gusti bizzarri come farro tostato, il gelato al pepe “SANSYO” o addirrittura  quello al latte di cocco e wasabi. Per chi invece è voluto restare fedele ai gusti tradizionali, ha potuto gustare anche grandi classici come il pistacchio di Bronte, la cannella, la nocciola, il torrone, lo zabaione e l’immancabile granita siciliana. Chiunque durante questo primo giorno abbia avuto la possibilità di gustare questi gelati, sarà probabilmente rimasto esterrefatto dalla loro bontà e particolarità .

 

Tags
Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.