fbpx
CronachePrimo Piano

Sgominata banda di rapinatori seriali: 5 arresti -VIDEO

Sgominata una banda di rapinatori seriali attivi nella zona dell’acese. 

È in corso un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania finalizzata alla cattura di cinque persone indagate dalla locale Procura Distrettuale della Repubblica. I reati contestati sono rapina aggravata in concorso e ricettazione.

Cinque sono le rapine portate a termine dalla banda nei mesi di maggio, giugno e luglio 2018 a danno di uffici postali, farmacie, distributori di benzina e supermercati ubicati nei Comuni di Acireale, Aci Catena, Viagrande e San Giovanni La Punta.

Il modus operandi

Il gruppo criminale operava eseguendo, in maniera rigorosa, un efficace modus operandi. Infatti dopo i sopralluoghi effettuati per vagliare l’obiettivo e le vie di fuga, i malviventi rubavano le autovetture necessarie per le rapine. Successivamente, effettuato il reato, i criminali le abbandonavano immediatamente.

I ruoli degli indagati erano ben definiti.  Vi era infatti chi si occupava di rubare le autovetture, chi effettuava i sopralluoghi, chi svolgeva il ruolo di “palo”, chi guidava i mezzi. Infine chi materialmente, faceva irruzione – sempre travisato da passamontagna o da casco  integrale – all’interno degli esercizi individuati come obiettivi.  Il gruppo di malviventi aveva creato notevole scompiglio e preoccupazione tra i commercianti acesi. Il motivo era sia per la rapida successione delle rapine sia per la ferocia e l’efficacia con la quale le stesse venivano perpetrate. Gli indagati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti nella Casa Circondariale di Catania “Piazza Lanza” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria etnea.

Gli arrestati

MARINO Giuseppe Rosario cl.1982 (già detenuto carcere Catania Piazza Lanza)
COPERCINI Davide cl.1985
CANNAVÒ Letterio Danilo cl.1984
CANNAVÒ Giuseppe cl.1995
PAGANO Giuseppe Sebastiano cl.1977

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.