fbpx
Nera

Sfila portafoglio ad anziano. Incastrato dalle telecamere

Un pregiudicato mascalese ha rubato il portafoglio di un 80enne, prelevando inoltre ingenti somme di denaro.

Autore del furto è Massimo Finocchiaro, 42 anni. L’uomo, mentre si trovava in un bar del centro mascalese ha sfilato il portafoglio ad un anziano, il quale si sarebbe accorto del furto solo dopo aver ricevuto un messaggio sul cellulare che gli segnalava un prelievo di 600 euro dal conto postamat.

L’ottantenne, una volta compreso di esser stato derubato, ha raccontato tutto ai carabinieri, i quali sono riusciti a rintracciare l’ufficio postale dal quale era stato prelevato il denaro.

Una volta analizzati i filmati delle telecamere di sorveglianza dell’ufficio postale, è stato subito individuato il rapinatore nel gesto di prelevare il denaro attraverso il postmat dell’anziano.

Identificato il pregiudicato, gli agenti hanno subito eseguito la perquisizione dell’abitazione del 42enne, trovandovi i vestiti che aveva addosso durante il prelievo.

Il pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Mascali e posto agli arresti domiciliari con l’accusa di indebito utilizzo di carte di pagamento.

EG.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button