fbpx
Amore e SessoLifeStyle

Sesso, le fantasie di farlo in luoghi “strani”

Le fantasie della gente in merito ai luoghi in cui avere un rapporto sessuale sono molteplici. Potendo evidenziare i posti ai quali la gente ambisce, dove almeno una volta nella vita ha pensato di fare sesso, potremmo definire un’escalation di 10 tappe.

Al primo posto troviamo l’UFFICIO. Il sesso in ufficio è considerato una forma di trasgressione in principio. Per l’uomo significa una “maggiore presa di potere”. Per la donna invece rappresenta la capacità di sedurre e di lasciarsi andare anche in contesti formali e formativi. Attenzione però perché in questo caso la passione vi frega. Infatti per un soggetto maschile che desidera avere un amplesso all’interno di un ufficio di lavoro, l’impeto potrebbe essere talmente forte da portarlo a fare cilecca o ad arrivare troppo in fretta al dunque.

Conquistato dall’ASCENSORE il secondo posto sul podio che interessa più al mondo femminile. Secondo differenti sondaggi pare difatti che almeno 7 donne su 10 abbiano il desiderio di fare sesso in ascensore. O almeno di compiere una prima parte del rapporto lì dentro. La psiche della donna differenzia, anche se incosciamente, la passione e l’amore, ciò significa che a volte “per amor di passione” si lascia andare più del previsto, dando spazio alla sua parte un po’ meretrice. Questo indurrebbe l’uomo a voler subito concretizzare con una penetrazione immediata. È qui, proprio come si vede nei film, non tanto lontani dalla realtà, che la donna acconsentirebbe a farsi sfilare le mutandine tra un piano e all’altro. Va bene il brivido ma se non volete essere autori di un porno amatoriale attenzione agli ascensori moderni che presentano pareti in vetro trasparente.

Medaglio di bronzo per i CAMERINI DEI NEGOZI. Qui gioca tutto la mente. A gestire l’ormone è l’eventualità di poter essere visti. Ad eccitare sia l’uomo che la donna è pertanto l’alta probabilità che qualcuno, al di fuori del rapporto, possa osservarli o beccarli in flagranza.

Il quarto posto va alla SPIAGGIA. Gran parte sia degli uomini che delle donne dichiarano di aver avuto almeno una volta un amplesso in spiaggia. Vuoi per “l’uso abusivo dedito ad attività insolite della costa”, vuoi anche perché si riveli romantico amoreggiare al chiar di luna, molte persone dicono di volersi piacevolmente cimentare nuovamente in un incontro amorosa tra la sabbia. Anche in questo caso bisogna prestare attenzione però, la sabbia potrebbe finire dove non dovrebbe mai esserci della sabbia!

Quinto posto meritatissimo per il BOSCO. Qui a giocare sarebbero proprio i sensi. Tra la maggior ossigenazione dovuta all’eccessiva presenza di alberi, il cielo limpido e le stelle splendenti, ecco che scatta qualcosa. La natura richiama il sesso del piacere ed ecco fatto che si da il via alle più svariate acrobazie amorose.
State attenti, nell’intersecarvi potreste finire per praticare una posizione che spinge contro qualche albero; potreste ritrovarvi qualche ragnetto tra i vestiti e potrebbe rovinarvi il momento.

Al sesto posto l’intramontabile MACCHINA. Seppur sia piuttosto classica, per gran parte delle persone rappresenta una generazione. Il sesso in macchina significa ‘nascondiamoci per non farci scoprire’, ricorda tanto il liceo, quando non potevi andare a casa con la tipa perché i tuoi ti si bevevano, rappresenta i primi amori, quelli intensi, belli, innocenti e sporchi allo stesso tempo, quelli dove scoprivi in primis chi eri. Ma ricordano anche quelle avventure da una botta e via. Per darvi una mano ecco qui il mio articolo ‘Il Kamasutra del sesso in macchina’.

Settimo posto per il BAGNO DELL’AEREO. Molti manifestano la fantasia di fare sesso nel bagno di un aereo. Potrebbe rivelarsi scomodo ma nel momento di patos questo aspetto potrebbe passarte inosservato. A farne i conti sarà poi il vostro corpo a partire dal giorno dopo. Qualora comunque fosse una vostra grande fantasia fare sesso in volo leggete qui il mio articolo su lovecloud.

Un dignitoso ottavo posto in classifica per il CINEMA. Anche questo resta uno dei luoghi pià amati che ricorda proprio l’adolescenza e le limonate che l’accompagnarono. Il cinema resta dunque il luogo più romantico per i nostalgici, molto spesso rappresenta il luogo del prima bacio e per questo mantiene grande importanza.

Al nono posto la SPA. Sembra quasi sempre, quando si entra in una spa, che ci sia quella coppietta al limite della deflorazione in pubblico, eppure seppur conquista un posto in graduatoria, non è tra le più diffuse. Molti uomini ritengono infatti che la vasodilatazione dovuta alle diverse attività rilassanti che si svolgono in una spa non consentano le migliori prestazioni per mettere in atto un rapporto sessuale.

Decimo posto per i BAGNI DEI TRENI. Questa fantasia per gli stessi che la desiderano, presenta dei pro e dei contro, per questo si trova all’ultimo posto. Molta gente crede possa essere divertente avere un rapporto all’interno del bagno di un treno, a stimolare la situazione sarebbero le vibrazioni dei veicolo in marcia. Tuttavia spesso i treni si presentano sporchi e privi di qualunque tipo di nozione igienica, ed è questo che non consente la prestazione facendola fallire sul nascere.

Restano ancora tanti altri posti in cui la gente manifesta di voler inciuciarsi, luoghi molto meno insoliti che scopriremo un’altra volta. Intanto dedicatevi ai vostri partner fissi o occasionali e fategli realizzare una loro fantasia sessuale!

Mostra di più

Elisabetta Ferlito

Inizia a scrivere per caso ed è così che d'un tratto si trova e si scopre appassionata di ciò che non è convenzionale. Per lei non conta cosa hai da dire ma come sei disposto a dirlo, quanto sei disposto a rischiare per farti ascoltare. Sostenitrice delle parole che tutti pensano ma nessuno vuole pronunciare e inguaribile amante dei dettagli, con il suo oceano di caos, è nata con la testata online 'L'Urlo', e lei in quel grido ci sguazza.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button