fbpx
CronacheNews in evidenza

Servizi per l’infanzia. In arrivo 1,6 milioni di euro dal ministero

Il sindaco, Roberto Barbagallo, e l’assessore alle Politiche Sociali, Adele D’Anna, comunicano con soddisfazione che il Comitato Operativo per il Supporto all’Attuazione del Ministero dell’Interno ha approvato il Piano d’Intervento Servizi di Cura per l’infanzia, presentato dai Comuni del Distretto Socio-Sanitario 14 ed ha quindi espresso parere favorevole alla concessione del finanziamento richiesto per l’ammontare di un milione 688 mila euro.
Con le risorse del secondo riparto del PAC Infanzia saranno attivati:
Prolungamento del servizio degli asili nido comunali Sacro Cuore e San Martino dalle 14.00 alle 17.00,
Estensione del servizio degli asili nido comunali Sacro Cuore e San Martino nella stagione estiva 2016,
Voucher per gli asili nido privati accreditati per 40 famiglie,
Voucher per servizio di spazio gioco,
Supporto gestionale per l’asilo nido di Aci Sant’Antonio,
Acquisizione di nuove attrezzature e mobili per gli asili nido.

‹‹L’amministrazione di Acireale, comune capofila del Distretto, non può che ritenersi estremamente soddisfatta, perché dopo la ristrutturazione dei due asili nido comunali, che a settembre saranno già strutture sicure e confortevoli pronte ad accogliere i nostri piccoli concittadini, con il secondo riparto dei PAC ne verrà supportata la gestione, potremo estendere il servizio nella stagione estiva 2016, (chiusura 31 luglio e apertura 1 settembre), e saranno acquistati nuovi arredi, comprese le cucine professionali e gli elettrodomestici. E’ d’obbligo ringraziare gli Uffici del Settore Servizi Sociali, gestiti dalla dottoressa Giulia Cosentini, per il lavoro svolto con grande competenza e professionalità››, dichiara l’assessore Adele D’Anna.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker