fbpx
News in evidenzaSport

Serie C Silver, un super Basket Giarre chiude in bellezza il 2015

Prestazione superlativa del Basket Giarre che chiude il 2015 e il girone di andata della serie C Silver con una vittoria al cardiopalma contro il più quotato Peppino Cocuzza, formazione di San Filippo del Mela. Al Palajungo i gialloblu vincono 86-81 e conquistano punti importanti per la salvezza dopo essere stati sotto per tre quarti di gara.

Il match fin dall’inizio si dimostra spigoloso con gli ospiti avanti nel primo quarto grazie alle giocate di Barbera, che risulterà il miglior realizzatore dell’incontro. Ciaurella, Casiraghi e Marzo tengono a galla i compagni. Nel secondo parziale le distanze  si allungano con il quintetto di Romeo che non spreca un pallone e con Li Vecchi che non sbaglia un colpo per il 32-42. Dopo il break sono ancora gli ospiti a essere davanti ma Casiraghi, Caminiti, Spadaro e Arcidiacono trasmettono la scossa che sarà decisiva. Nell’ultimo parziale, infatti, la grinta, il cuore e la forza di gruppo del Giarre viene fuori e, sotto il tifo incessante del pubblico, si materializza il sorpasso e il successo al termine di una guerra di nervi tra un fallo tecnico e l’altro.

“Siamo contenti della vittoria – commenta coach D’Urso – giunta contro un avversario oggettivamente più forte. L’organico del Peppino Cocuzza non è paragonabile al nostro ma i miei ragazzi hanno dimostrato che se ogni tanto si va al di là dei numeri, delle personalità e delle singole iniziative un gruppo può fare qualcosa in più. Nelle ultime gare non avevamo dato grande segno di unione e avevo detto alla squadra che se volevamo fare risultato dovevamo giocarci questa carta. Nel secondo quarto abbiamo capito di poter tenere testa agli avversari ma l’input decisivo è stato subito dopo il break. Determinante il rientro di Ciccio Caminiti che è un giocatore fondamentale in tutti i sensi, non solo nell’ambito cestistico ma anche in quello umano. Quando in allenamento c’è lui l’intensità è sempre diversa. Siamo ancora in una situazione difficile ma la vittoria da morale e ci fa presentare al rientro il 6 gennaio in trasferta contro il Ragusa con un altro spirito, con cui ci giocheremo un testa a testa per salire un altro gradino nella classifica. Il Ragusa da quando ha preso Sorrentino inanella risultati positivi uno dietro l’altro ma se daremo qualcosa in più potremo seriamente risollevarci per infondere una svolta decisiva a questo campionato”.

 

BASKET GIARRE  86     PEPPINO COCUZZA  81

Giarre: Marzo 11, N. Leonardi ne, Spina, Quattropani 2, Caminiti 7, Ciaurella 17, Casiraghi 23, Spadaro 12, A. Leonardi ne, Cantarella ne, Maccarrone 4, Arcidiacono 10. All. D’Urso

San Filippo del Mela: Barbera 24, Toto 10, Milickovic 8, Coppolino 5, Cordaro, Albana 16, Bellomo 1, Corazzon 2, Li Vecchi 15. All. Romeo

Arbitri: Massari e Lorefice di Ragusa

Parziali: 18-25; 32-42; 53-62

Alessandro Famà

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker