fbpx
CronacheNews

Sequestro di prodotti in Corso Sicilia, denunciati i 3 responsabili

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania, nell’ambito di un’operazione volta al contrasto dell’abusivismo e della contraffazione marchi, hanno eseguito un sequestro di oltre 1200 cd/dvd illecitamente riprodotti e oltre 120 paia di scarpe nei confronti di due soggetti italiani e di un venditore ambulante di colore.

Nell’imminenza delle festività natalizie, sono stati intensificati i controlli delle Fiamme Gialle a presidio del territorio del capoluogo etneo al fine di contrastare i più diffusi fenomeni di illegalità, soprattutto per arginare la commercializzazione di prodotti contraffatti e insicuri.

In questo contesto, nella giornata di ieri, l’attività dei militari del Gruppo di Catania è stata svolta nella zona di Corso Sicilia, a ridosso del mercato della fiera, dove gli ambulanti abusivi espongono per la vendita la loro mercanzia irregolare.

In particolare, nel corso di due distinti interventi, i baschi verdi hanno eseguito il sequestro di oltre 1.200 cd/dvd illegalmente riprodotti nei confronti di due soggetti, un catanese ed un extracomunitario. I supporti audiovisivi recuperati dai finanzieri, oltre a brani musicali, contenevano anche film delle più recenti produzioni proprio in questi giorni nelle sale cinematografiche.

In un’altra operazione, sono state sequestrate oltre 120 paia di scarpe recanti marchi contraffatti esposte da un venditore extracomunitario, anche in questo caso sorpreso in corso Sicilia dove era intento alla vendita.

Per tutti e tre è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker