fbpx
CronachePrimo Piano

Sequestro di 10 chili di “botti” illegali a Zafferana

Inizia il periodo dei sequestri di botti illegali: primo episodio a Zafferana Etnea dove gli agenti hanno sequestrato 10 chili di materiale esplosivo. 

I carabinieri della Stazione di Zafferana, a seguito di una serie di controlli volti al contrasto della vendita illegale di artifizi pirotecnici, hanno perquisito l’abitazione di un 30enne del posto. Qui, i militari hanno rinvenuto  520 giochi pirotecnici di varia tipologia, privi di etichettatura, per complessivi 10 chili di materiale esplodente. Quest’ultimi, infatti, rappresentavano anche un pericolo per gli altri inquilini dell’appartamento. 

Sequestrati i botti,  gli artificieri antisabotaggio del comando provinciale di Catania li hanno successivamente distrutti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker