fbpx
Nera

Sequestrato mezzo chilo di cocaina a Fiumefreddo

Nascondeva in auto mezzo chilo di cocaina: la vendita della droga gli avrebbe fruttato un guadagno di circa 50.000 euro.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, hanno tratto in arresto un corriere che, a bordo di un’auto, trasportava mezzo chilo di cocaina. Nello specifico, i militari del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria di Catania, con l’ausilio della Compagnia Pronto Impiego e dell’unità cinofila con il cane Zaro hanno bloccato un veicolo all’uscita del casello autostradale di Fiumefreddo. Qui hanno posto sotto controllo un’auto condotta dal M.G. di 37 anni. L’uomo, originario di Catania, era conosciuto alle Forze dell’Ordine per traffico di sostanze stupefacenti

Bloccato, il 37enne palesava chiari segni di nervosismo. Per approfondire i controlli, dunque i finanzieri hanno proseguito con una perquisizione personale e del veicolo. Era chiara la cause dell’irrequietezza dell’uomo. Infatti in un’intercapedine posta sotto il volante di guida, vi erano un panetto avvolto in un sacchetto di plastica sottovuoto. All’interno di esso si trovava mezzo chilo di cocaina. Informata la Procura della Repubblica di Catania, il corriere è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker