fbpx
NeraNews

Sequestrati oltre tre milioni di prodotti non sicuri

Sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle di Siracusa oltre 3 milioni di articoli potenzialmente pericolosi per l’acquirente e pronti per essere venduti. L’operazione di controllo ha riguardato esercizi commerciali gestiti da operatori cinesi tra Siracusa, Augusta, Avola e Lentini.

La Guardia di Finanza ha rilevato irregolarità connesse alla detenzione di vari prodotti tra i quali cosmetici, giocattoli, abbigliamento, materiale elettrico ed informatico, ferramenta, accessori per auto e bigiotteria privi di marchio di conformità CE.

I sequestri più rilevanti si sono registrati ad Augusta e Lentini mentre a Noto prevale la vendita di prodotti non sicuri per l’igiene e la cura della persona. Oltre al sequestro, è stato individuato un lavoratore in neso e denunciato un soggetto.

I titolari dei negozi sono stati segnalati anche alla Camera di Commercio di Siracusa per le diverse violazioni.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button