fbpx
CronacheSenza categoria

Sequestrati oltre mille botti illegali

Nella giornata di ieri, in ottemperanza alle disposizioni del Questore, personale del Commissariato Borgo-Ognina e del Commissariato San Cristoforo, unitamente al personale del Reparto Annona dei Vigili Urbani, hanno effettuato controlli straordinari nei quartieri di Picanello e San Cristoforo, finalizzati a la vendita illegale di fuochi d’artificio, in vista della festività di fine anno.

Nel corso dei controlli effettuati in via Plebiscito, via della Concordia, via Aurora e piazza Palestro è stato sequestrato un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici posti in vendita senza le prescritte autorizzazioni. Ad eccezione del controllo effettuato in piazza Palestro, dove la merce è stata sequestrata ma l’autore dell’illecito è riuscito a darsi alla fuga, negli altri casi sono stati identificati e perseguiti tutti i responsabili ai quali è stata comminata la sanzione pecuniaria da euro 154.00 a 1549.00, ai sensi degli artt.2-20 e Legge Regionale 18/95-2/96 e ss. mm.

Sono stati sequestrati circa 1500 botti tra cui batterie da 100 colpi, bengala di varie misure, petardi da impatto e molto altro.

La merce sequestrata è stata consegnata ai Vigili Urbani, per la successiva custodia presso la depositeria comunale.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker