fbpx
Cronache

Sequestrati un centinaio di articoli contraffatti nei pressi della “Fera o’luni”

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania ieri hanno sottoposto a sequestro un centinaio di capi di abbigliamento ed accessori contraffatti. Merce venduta nelle immediate adiacenze del mercato rionale etneo “fera o’luni”. Gli agenti hanno segnalato successivamente il fatto alla competente Autorità giudiziaria.

Nel contesto, i “baschi verdi” etnei hanno eseguito, nel corso del corrente anno, mirati interventi nel settore del commercio abusivo, della contraffazione e della sicurezza dei prodotti. Posti sotto sequestro nel 2020 oltre 4.000 articoli recanti marchi contraffatti, ritenuti non conformi agli standard di sicurezza.

Si annoverano tra i beni sequestrati  numerose borse ed accessori recanti i marchi contraffatti di note griffe nazionali nonché diversi CD audio di cantautori o gruppi, nazionali o esteri, anche di ultima uscita sul mercato discografico. La merce avrebbe garantito al mercato illecito un profitto stimato in oltre 20.000 euro.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker