fbpx
Nera

Sequestrati 300 mila euro di beni: trafficante di droga in manette

Sono stati sequestrati 300 mila euro di beni ad un trafficante di droga, già arrestato nel 2015 nel corso dell’operazione antimafia Panta Rei.

Destinatario del provvedimento di confisca da parte della Polizia di Stato è  Alessandro Bronte, 33 anni. La misura è stato emessa dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo. Sono stati acquisiti allo Stato, nei 300 mila euro di confisca, un immobile in via Trappetazzo, un’automobile e una quota di un altro appartamento in via Paolo Emiliani Giudici. I beni erano stati sequestrati nel 2017 su richiesta del questore Renato Cortese. Bronte è stato condannato per traffico di droga a 12 anni di reclusione.

Circa due anni, l’uomo è finito in un’altra operazione della polizia “Back Again”: secondo l’accusa avrebbe gestito un traffico di cocaina e hashish e marijuana dall’Albania. Oltre alla confisca il tribunale ha disposto l’aggravamento della misura di sorveglianza speciale portandola da due a cinque anni.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.