fbpx
Cronache

Sequestrati 30 kg di pesce ad Acitrezza

Alle prime luci dell’alba il Nucleo Operativo Difesa Mare della Guardia Costiera di Catania, durante la costante attività di verifica delle norme in materia di pesca e la tutela del consumatore, ha effettuato controlli nei punti vendita all’interno del mercato ittico di Acitrezza e ispezionato furgoni isotermici dediti al trasporto del pescato, al termine dei quali ha deferito una persona alla competente Autorità giudiziaria per detenzione di pescato al di sotto della taglia minima consentita.

La finalità dell’operazione era di accertare la regolarità delle attività legate alla pesca, sul rispetto delle norme in materia di protezione delle specie ittica e sulla detenzione del prodotto ittico sotto misura o allo stato giovanile, al termine della quale sono stati rinvenuti e sequestrati, complessivamente, 30 kg di novellame di sarda, che a seguito dei controlli effettuati dal personale sanitario dell’ASP di Acireale, che lo ha dichiarato idoneo alla consumazione, è stato donato alle associazioni caritatevoli e di beneficienza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button