fbpx
CronacheNews

Sequestrati 150 kg di cozze destinate alla vendita illegale

All’alba di questa mattina, personale della Squadra Nautica dell’U.P.G.S.P., nel corso di un servizio specifico finalizzato al contrasto della pesca illegale, sorprendeva, all’interno del Porto di Catania, due persone intente alla raccolta di mitili (cozze) dagli scogli prospicienti la banchina interna del molo di levante.

Nel corso del servizio venivano sequestrati circa 150Kg. di mitili significando che gli stessi, verosimilmente destinati alla vendita illegale, costituiscono un serio e concreto pericolo per la salute pubblica proprio perché raccolti in una zona altamente inquinata e tra l’altro privi dei prescritti controlli sanitari.

I due sub sono stati contravvenzionati al pagamento ciascuno di euro 4000, mentre gli accompagnatori di quest’ultimi sono stati deferiti all’AG perché sprovvisti della patente di guida perché mai conseguita.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker