fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Sequestrati 14kg di pesce spada ad Acitrezza

Intensa attività mirata al contrasto della pesca illegale, con particolare riguardo al pesce spada sottomisura, sul territorio etneo, l’operazione denominata “Tallone di Achille” è stata eseguita dal Nucleo Operativo Difesa Mare della Guardia Costiera di Catania, nell’ambito di attività complessa organizzata, su tutto il territorio Nazionale, dal Centro Controllo Nazionale Pesca.

Nel corso degli accertamenti sono stati verificati e controllati i punti vendita all’interno del mercato ittico di Acitrezza, dove un solo commerciante è risultato non in regola sulle norme che regolamentano la tracciabilità del pescato, e pertanto punito con un verbale amministrativo di 1.500 Euro.
Durante il controllo sono stati rinvenuti, nell’area antistante il mercato, alcuni esemplari di pesce spada sottomisura, per un peso complessivo di circa 14 kg, il quale è stato immediatamente sottoposto a sequestro e, a seguito dei controlli effettuati dal personale sanitario dell’ASP di Acireale, che lo ha dichiarato non edibile, distrutto presso struttura autorizzata.

Con l’approssimarsi delle festività natalizie si intensificheranno le attività dirette a verificare, su tutto il territorio etneo, il regolare rispetto delle norme in materia di pesca ed a tutelare il consumatore, con particolare riguardo alle garanzie di tracciabilità del pescato.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button