fbpx
CronachePrimo Piano

Sequestrata discarica abusiva a Misterbianco: denunciato catanese

500 tonnellate di scarti provenienti dalla lavorazione del materiale basaltico: scatta così il sequestro di una discarica abusiva a Misterbianco.

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco,  con il prezioso contributo dei colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Catania, hanno denunciato un 39enne, l’amministratore unico di una azienda specializzata nella lavorazione di basalto lavico. L’uomo è ritenuto responsabile di violazione delle norme in materia ambientale relative alla gestione illecita di rifiuti.

I militari, hanno potuto individuare in via Campo Sportivo a Misterbianco, la realizzazione di una vera e propria discarica abusiva di circa 600 mq. La zona, nelle prossimità dell’azienda, era priva di pavimentazione ed adibita a deposito di circa 500 tonnellate di scarti provenienti dalla lavorazione del materiale basaltico.

Posta sotto sequestro, dunque, la discarica.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker