fbpx
CronacheNews

Sequestrata ambulanza senza autorizzazione sanitaria

Catania –  Un’ambulanza della “Sanitas Assistance Onlus” è stata sequestrata in quanto, da accertamenti Asp, risultava essere priva di autorizzazione sanitaria, mentre il conducente è stato segnalato all’Autorità giudiziaria.. E’ il risultato dei controlli del personale del Commissariato Borgo Ognina, con il Reparto Annona e Squadra Ambientale della locale Polizia Municipale.

Durante i controlli, sono stati sanzionati il  “Bar Castello”di via Leucatia e il Panificio “La Michetta” sita in Via Vitaliano Brancati per occupazione abusiva di suolo pubblico, con conseguente sequestro di tavoli e sedie e sanzione al pagamento delle relative pene pecuniarie. Già in precedenza, i titolari delle attività erano stati sanzionati per lo stesso motivo.

In particolare, si evidenziano i controlli effettuati presso 3 autolavaggi in zona Picanello siti, rispettivamente, in viale Ulisse, via Licciardi e via Borrello.

Nella circostanza, tutti e tre risultavano in regola con le autorizzazioni comunali previste oltre ad essere in possesso di regolari contratti per lo smaltimento dello scarico delle acque sporche di lavorazione, ed uno soltanto veniva sanzionato al pagamento di 1.032 euro, per mancanza di autorizzazione per le attività rumorose rilasciata dal Sindaco. Il rispetto delle procedure in materia di scarico dei liquami nel sottosuolo da parte di dette attività è un aspetto di fondamentale importanza ai fini della tutela dell’ambiente e ciò specialmente a fronte delle molteplici violazioni riscontrate nell’ultimo periodo.

Inoltre, accanto ad uno degli autolavaggi, precisamente a quello ubicato in via Licciardi, alcuni sospetti inducevano ad effettuare un controllo presso un’abitazione e, nella circostanza, veniva individuato un contatore manomesso e per tale motivo l’intestataria veniva indagata in stato di libertà per furto di energia elettrica ai danni dell’ENEL.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker