fbpx
ArteLifeStyle

“Seppellimento di Santa Lucia” di Caravaggio torna a Siracusa

Dopo l’esposizione al Mart di Rovereto, la grande tela di Caravaggio “Seppellimento di Santa Lucia”, è tornata a Siracusa. 

Nel primo pomeriggio, a bordo di un mezzo pesante, ha fatto il suo ingresso nel quartiere Borgata e trasportata nella chiesa di Santa Lucia al Sepolcro. Qui inizieranno le operazioni di installazione del sistema di antifurto e anti-intrusione, oltre alle necessarie verifiche per assicurare all’opera d’arte la corretta illuminazione e umidificazione.

A darne l’annuncio è Leandro Janni, presidente di Italia Nostra Sicilia e Liliana Gissara, della sezione siracusana dell’associazione.

«Si conclude così, con il rientro nella chiesa per la quale Merisi aveva dipinto il Seppellimento. Una vicenda assai controversa e persino sconcertante. Noi sempre contrari al suo trasferimento al Mart di Rovereto», dicono Janni e Gissara.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button