fbpx
Cronache

Scordia, scoperte due tonnellate di marijuana

Scordia – Sempre più incisiva la lotta al traffico e lo spaccio di stupefacenti dell’Arma etnea.

Stanotte, i Carabinieri della Compagnia di Palagonia (CT) e della Stazione di Scordia (CT), nel corso di un servizio antidroga, in Contrada MARGIONA, agro di Scordia (CT), sono riusciti ad individuare e sequestrare due Fiat Iveco da poco abbandonati che trasportavano nei vani di carico circa due tonnellate di marijuana pronta per essere immessa nel mercato al dettaglio.

Nel proseguire l’ispezione dei luoghi i militari sono riusciti a scovare, in quella Contrada Palma, a poca distanza dal ritrovamento dei furgoni, una serra adibita alla coltivazione di canapa indiana dove sono stati sequestrate ben 200 piante aventi una altezza variabile tra i 2 e i tre metri.

La droga era sicuramente destinata a rimpinguare il fiorente mercato al minuto gestito dalle cosche etnee che, nello specifico, avrebbero potuto introitare più di UN MILIONE DI EURO. Sono in corso degli approfondimenti investigativi per identificare i corrieri, il proprietario della serra ma soprattutto individuare il/i destinatario/i dell’ingente carico di droga.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button