fbpx
Cronache

Scoperta sala giochi abusiva in via Plaia

Nonostante le restrizioni per contenere il contagio da Covid19, in via Plaia i militari hanno scoperto una sala giochi abusiva aperta.

I poliziotti hanno riscontrato la presenza di tre “Totem” idonei a consentire il gioco con vincite in denaro. Multa da 30 mila euro e sequestro delle apparecchiature irregolari per il titolare.

Inoltre, all’uomo è stata anche contestata la violazione delle norme antiCovid ma è risultato recidivo: il mese scorso gli era stata contestata nel mese di gennaio. Altra multa, stavolta di 800 euro, e chiusura del locale per 5 giorni.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button