fbpx
CronachePrimo PianoSenza categoria

Scoperta maxi piantagione di marijuana a Licodia Eubea: sequestrate 2500 piante

Una piantagione di quasi 2500 piante di marijuana che, una volta messe in commercio, avrebbero fruttato alle organizzazioni criminali del territorio guadagni per  oltre 2 milioni di euro.

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Caltagirone, da oltre un mese monitorava l’evolversi della coltura illegale tramite ripetuti sorvoli in elicottero. Oggi sono riuscite a porre sotto sequestro, l’intera coltivazione illegale nonché tutti i macchinari e gli attrezzi utilizzati per renderla fiorente.

La piantagione, di circa un ettaro e sita nelle adiacenze della SS 514, si estendeva a ridosso del fiume Dirillo, utilizzato per l’irrigazione delle piante. Il disboscamento di parte dell’area  serviva a nascondere la piantagione agli occhi delle forze dell’ordine. All’interno della stessa rinvenute delle aree già adibite ad essiccatoi e depositi che al momento della raccolta usati per il successivo stoccaggio e trasporto della sostanza psicotropa.

Denunciato il proprietario del terreno montano, ex imprenditore agricolo, per produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti aggravata dall’ingente quantità.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker