fbpx
Primo PianoSanitá

Sclerosi Multipla: in Sicilia il primo registro regionale della patologia

La Sicilia sarà la prima regione in Italia ad istituire  il Registro regionale della sclerosi multipla e l’Osservatorio permanente sulla patologia. L’importantissima novità a livello normativo sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana. 

L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza ha così soddisfatto i numerosi solleciti da parte dell’Associazione italiana sclerosi multipla, una malattia degenerativa che colpisce una persona ogni tre ore.

«Con il Registro sulla sclerosi multipla e tramite l’Osservatorio abbiamo reso permanente l’attività di monitoraggio in tutta la Sicilia. Sono strumenti che permetteranno di avere piena contezza di ciò che funziona e di quello che merita di essere migliorato. Ma soprattutto avremo più chiara la dimensione di un fenomeno che va osservato attraverso vari profili. Sapere, infine, di essere tra i primi in Italia è un dato che premia l’azione svolta in sinergia con le associazioni. Ma abbiamo la consapevolezza che la strada da percorrere, specie sul piano della ricerca, è ancora lunga. Noi comunque faremo la nostra parte», dichiara Ruggero Razza.

Il registro di patologia servirà per la conoscenza del fenomeno in tutte le provincie ma anche per scansionare tutti i dati utili per la pianificazione.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.