fbpx
Nera

Scippi nel Centro storico, arrestato rapinatore seriale

Aveva fatto degli scippi la sua attività principale, ma la promettente carriera del rapinatore è finita presto.

In manette è finito il 23enne Gabriele Trovato. Il ragazzo, a bordo di un motorino rubato, aveva effettuato diversi scippi nel centro storico di Catania il mese scorso. Secondo alcune testimonianze, il rapinatore era giovane e colpiva prevalentemente nelle ore notturne. 

L’attività di indagine ha raccolto numerosi dati utili grazie anche alla visione dei filmati registrati dai sistemi di videosorveglianza delle attività commerciali presenti sui luoghi, soprattutto via Coppola e via Garofalo.

Proprio lo scorso 7 dicembre, intorno alle 23:00, un altro scippo è stato segnalato: la vittima era una giovane donna che si trovava in via Santa Chiara. Nel giro di pochi minuti, gli equipaggi della Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso”, si sono diretti verso il luogo dello scippo. Nel frattempo, gli altri equipaggi posizionati nel quartiere “Cappuccini”, hanno notato un giovane, con abbigliamento e caratteristiche fisiche, corrispondenti a quelle fornite dalla Sala Operativa via radio che, a piedi, correndo cercava di rientrare in fretta nella sua abitazione.

A quel punto i poliziotti, insospettiti, hanno deciso di fermarlo e, dopo qualche titubanza Trovato ha ammesso di essere l’autore dello scippo appena compiuto. Gli agenti hanno recuperato anche la borsa che è stata restituita alla vittima.

Il motorino, adoperato da Trovato per compiere lo scippo, è risultato rubato ed è stato sequestrato. Il giovane ha anche ammesso di essere l’autore di altri scippi, dunque è stato posto agli arresti domiciliari.

EG.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker