fbpx
CronacheNews in evidenza

Sciopero Amt di Catania, corteo blocca il centro

Catania – Un corteo che ha “invaso” il centro quello dei lavoratori Amt. Ad aderire allo sciopero, le sigle sindacali Fast-Confsal e Faisa-Cisal.

Il corteo è partito da via Sant’Euplio, sede dell’azienda, per arrivare davanti la Prefettura. Le organizzazioni sindacali lamentano una situazione disastrosa, non solo economica, ma anche strumentale: “una condizione lavorativa da terzo mondo e di un servizio pubblico scadente, al minimo della decenza, di vetture da rottamare, sottodimensionate numericamente e prive di impianti di climatizzazione”.

Allo sciopero, però, non hanno aderito Cgil, Cisl, Uil e Ugl: “In un momento in cui la situazione dell’Amt è molto delicata, all’unanimità abbiamo deciso di intraprendere un altro percorso, che riteniamo più incisivo per la risoluzione dei problemi, mantenendo però una posizione sempre scettica nei confronti della gestione aziendale”

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button