fbpx
Cronache

Scandurra: “Operiamo senza sosta a tutela della comunità”

Carmelo Scandurra Sindaco di Aci Castello risponde alle continue esternazioni dell’operato dell’amministrazione pubblica:«continuiamo ad operare senza sosta a tutela della nostra comunità»

«In riferimento all’ennesime esternazioni nei confronti dell’operato dell’amministrazione- sostiene il primo cittadino di Aci Castello- spiace constatare come ancora i soliti consiglieri di opposizione, anche se non tutti, continuino nella loro pervicace azione che non tiene conto delle attribuzioni di legge.»

«Infatti- continua il Sindaco- in ottemperanza al D.L. n.18 del 17/03/2020 ed in particolare all’art.62 dello stesso, sono sospesi gli adempimenti tributari che scadono nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020. Pertanto quest’anno il consueto pagamento della tassa rifiuti, normalmente previsto per il 30 aprile, viene differito “ope legis” al 1 giugno 2020

Il Comune di Aci Castello non si ferma

«I dipendenti comunali lavorano già da diversi giorni in modalità Smart Working mentre la santificazione dei luoghi di lavoro è già stata fatta insieme alla disinfezione delle strade»

Inoltre, riferisce Scandurra:«I vigili stagionali saranno assunti quando il consiglio comunale approverà il bilancio consolidato, che è già stato approvato dalla giunta e trasmesso ai revisori dei conti per il relativo parere di competenza.»

Infine, rassicura la popolazione dicendo:«Noi siamo per il rispetto delle regole. Per tale ragione, rispetteremo quanto previsto dalla legge in merito al mantenimento della distanza minima.»

Ma il discorso di Scandurra non è esente da critiche verso l’operato dell’opposizione.

«Speravamo in una maggiore collaborazione da parte dell’opposizione, gli stessi mettono in evidenza questioni già superate dai decreti legislativi e dagli interventi messi in atto da questa amministrazione.»

«In un momento dove è necessario stare tutti uniti e agire per superare questo momento, si pensa ad altro… purtroppo»

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker